News

Pallone d’Oro 2020

Presentata al Bentegodi l’edizione veronese

Pallone d’Oro 2020

È stato annunciato il fischio d’inizio della nuova edizione del “Pallone d’oro”, l’iniziativa promossa dal quotidiano L'Arena dedicata al calcio dilettantistico veronese. I giochi si apriranno martedì 18 febbraio con la pubblicazione sul giornale del primo tagliando che consentirà di votare miglior calciatore dei campionati dilettantistici di Verona e provincia.

L’edizione 2020 è stata ufficializzata con un evento di presentazione, organizzato dal Gruppo Athesis, venerdì 7 febbraio nella vip lounge dello stadio Bentegodi che per l’occasione ha aperto le porte ai direttori sportivi delle società dilettantistiche scaligere. Ospiti speciali della serata il presidente dell’Hellas Verona Maurizio Setti e il presidente dell'Aic Damiano Tommasi. Sponsor dell’evento L’Automobile e Cems.

Una gara che suscita grande attesa ed interesse e che riparte dai numeri importanti della stagione passata che ha visto l’arrivo in redazione di 6,5 milioni di punti.
A lottare per il Pallone d'oro saranno come ormai da tradizione i calciatori dei campionati di Serie D e di Eccellenza; per il Pallone d'argento quelli di Promozione e Prima categoria; per il Pallone di bronzo quelli di Seconda e Terza categoria.

Come nel 2019 l'iniziativa coinvolgerà non soltanto il giornale ma anche la tv: Telearena infatti seguirà la gara e i suoi protagonisti con il programma settimanale «Road to... Pallone d'oro». Ma contributi arriveranno anche dal web e RadioVerona. Immancabile, poi, l’evento di premiazione finale tenutosi lo scorso anno alla discoteca Hollywood di Bardolino con ospiti speciali Pio e Amedeo. Una grande vetrina insomma per tutti i protagonisti dell’iniziativa.


Il “Pallone d’oro” è un’iniziativa di forte impatto sul territorio che coinvolge non solo la provincia di Verona, ma anche quelle di Vicenza e Brescia con il sostegno dei rispettivi quotidiani del Gruppo, Il Giornale di Vicenza e Bresciaoggi. Se sei interessato a diventare sponsor scrivi a amministrazione.verona@publiadige.it, amministrazione.vicenza@publiadige.it o amministrazione.brescia@publiadige.it.

Condividi