News

Top 500 2022: First. Città, Imprese, Capitale umano, PNRR

Top 500 2022: First. Città, Imprese, Capitale umano, PNRR

Tre eventi in digitale.
Quest’anno anche Brescia, insieme a Verona e Vicenza.

Tre città, tre date: mercoledì 23, giovedì 24 e venerdì 25 febbraio torna la quarta edizione dell’evento organizzato da Gruppo editoriale Athesis, in collaborazione con PwC Italia e l’Università degli Studi di Verona, dedicato alle aziende del territorio.


“FIRST. La città, le imprese, il capitale umano, la sfida del Pnrr”.
È questo il titolo che segna il ritorno di Top 500 di Verona e Vicenza e il battesimo della città di Brescia. Per il quarto anno di fila, anche nel 2022, Top 500 si dedicherà ai bilanci delle 500 aziende leader di ciascuna provincia con tre eventi in versione all digital sia per garantire la sicurezza di speaker, ospiti e staff, sia per riconfermare e aumentare gli ottimi risultati dell’anno precedente. I tre eventi saranno in streaming sui siti dei tre quotidiani (L’Arena, Il Giornale di Vicenza e Bresciaoggi), sulle relative pagine Facebook (L’Arena.it, Il Giornale di Vicenza.it e Bresciaoggi) e su Ansa.it, media partner di Top 500. Inizierà Verona, mercoledì 23 febbraio 2022 dalle 13 alle 15, a seguire Vicenza, il giorno dopo, giovedì 24 febbraio 2022 sempre dalle 13 alle 15 e infine la novità, Brescia, venerdì 25 febbraio 2022 con l’ultimo streaming di due ore dalle 13 alle 15.
Come da tradizione, i tre eventi di Top 500 2022 saranno aperti dalla presentazione dell’omonima ricerca dedicata al bilancio annuale delle aziende leader locali, condotta da PwC Italia in collaborazione con l’Università degli Studi di Verona, per fare luce sullo stato di salute e sulle sfide alle quali è chiamata a rispondere l’economia del lombardo-veneto, ciascuna città per il proprio territorio di competenza.
Gli eventi saranno in streaming lo stesso giorno della pubblicazione degli inserti Top 500 Verona – Vicenza - Brescia, giunti alla loro quattordicesima edizione, in allegato gratuitamente ai quotidiani L’Arena - il mercoledì 23 -, Il Giornale di Vicenza - il giovedì 24 – e Bresciaoggi - il venerdì 25 febbraio, e nei quali saranno presenti gli ultimi dati di bilancio disponibili (2020) delle prime 500 aziende del territorio ma anche le prime 100 aziende e gruppi locali. Uno sguardo rivolto a un passato precedente la pandemia: una fotografia che attraverso i numeri racconta la situazione del tessuto economico durante l’emergenza Covid19 che ha provocato a livello mondiale un cambiamento nelle abitudini, nello stile di vita e nei consumi. Ma l’inserto avrà anche uno sguardo rivolto al futuro. Quest’anno, come l’anno scorso, sarà dato ampio spazio anche alle analisi e alle prospettive sulla situazione delle imprese veronesi, vicentine e bresciane nel 2021 e 2022.
Top 500 2022 è anche in formato digitale attraverso la release, nei giorni precedenti, dei tre siti www.top500.larena.it, www.top500.ilgiornaledivicenza.it, www.top500.bresciaoggi.it  - con news e data visualization nei quali sarà possibile consultare previa registrazione i dati delle aziende locali con i numeri e la fotografia del sistema scaligero, vicentino e bresciano, le prospettive del post-Covid, i commenti e gli approfondimenti degli esperti. Non mancheranno, poi, i bilanci pubblicati dal 2013 a oggi, navigabili in modo interattivo.
L’edizione 2021, interamente digitale a causa della pandemia, ha confermato per il terzo anno consecutivo il grande risultato registrato nelle precedenti edizioni che avevano regalato una platea di 800 persone in presenza. Top500 2021 «Vincere nel New Normal» si è concentrata sul rilancio dell’industria e dell’economia veronese e vicentina, registrando, per Verona, oltre 83 mila views su 5 canali web e un reach sui social di quasi 350mila persone raggiunte, mentre l’appuntamento vicentino ha ottenuto oltre 86.000 views e una reach social di oltre 230mila persone.
Il programma di quest’anno è ricco come le sue versioni precedenti. Conducono: Mario Puliero, Direttore di Telearena per Top 500 Verona, Luca Ancetti, Direttore Il Giornale di Vicenza per Top 500 Vicenza e Paola Buizza, giornalista Bresciaoggi per Top 500 Brescia.
Per le tre città ci saranno le aperture e i saluti di Matteo Montan, Amministratore Delegato Gruppo editoriale Athesis, Massimo Dal Lago, Partner PwC Italia e Alessandro Mazzetti, Partner PwC Italia. Si proseguirà poi con la presentazione della ricerca "Bilanci 2020, Top 500" a cura dell'università di Verona. Interverranno anche Luca Ancetti e Massimo Mamoli, Direttore L’Arena e Bresciaoggi per parlare dell’inquadramento e delle criticità di ciascun territorio. Si entrerà nel vivo dell’iniziativa quando ospiti d’eccellenza introdurranno vari argomenti come la presentazione "Outlook 2022, istruzioni per l'uso Pnrr" a cura di Pwc, speech su temi di geopolitica del giornalista Dario Fabbri e quando ci saranno le testimonianze d’imprese su come stanno affrontando le opportunità del PNRR. Non mancherà, per dare una visione d’insieme pragmatica e realistica della situazione locale, l’intervento delle Confindustrie Verona / Vicenza / Brescia. Molto altro sarà da scoprire durante le due ore di streaming dalle 13 alle 15 mercoledì 23, giovedì 24 e venerdì 25 febbraio.
Ospiti, protagonisti e analisti del territorio si alterneranno nei tre eventi:
TOP 500 Verona
Stefano Patuanelli, Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Carlo Corazza, Responsabile del Parlamento europeo in Italia, Dario Fabbri, Analista strategico, esperto
di geopolitica, Massimo Pasquali, Responsabile Coordinamento Aziende, Banco BPM,
Marco Nespolo, Amministratore Delegato, Gruppo Fedrigoni, Raffaele Boscaini, Presidente Confindustria Verona, Bettina Campedelli, Professore Ordinario di Economia Aziendale, Università degli Studi di Verona, Massimo Dal Lago, Partner PwC Italia, Lara Guiotto,
Tax Director PwC TLS Avvocati e Commercialisti.
TOP 500 Vicenza
Mario Nava, Direttore generale per le riforme, Commissione europea, Dario Fabbri, Analista strategico, esperto di geopolitica, Giovanni Landolina, Responsabile Programma PNRR, Banco BPM, Domenico Mantoan, Direttore generale, AGENAS, Gianfranco Simonetto, Presidente, Gruppo ICM, Michele Gavino, Amministratore Delegato F.I.S. – Fabbrica Italiana Sintetici S.p.A., Silvia Cantele, Professore Associato di Economia Aziendale Università degli Studi di Verona, Luca Paolazzi, Direttore scientifico, Fondazione Nord Est, Massimo Dal Lago, Partner PwC Italia, Marianna Pusterla, Partner PwC Italia.
TOP 500 Brescia   
Stefano Patuanelli, Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Dario Fabbri, Analista strategico, esperto di geopolitica, Franco Gussalli Beretta, Presidente, Confindustria Brescia, Hermes Bianchetti, Responsabile Divisione Business, Banca Valsabbina, Renato Mazzoncini, Amministratore Delegato, A2A, Alessandro Banzato, Presidente e Amministratore Delegato, Acciaierie Venete SpA, Elisa Torchiani, Amministratore Delegato, Torchiani Srl , Silvia Vernizzi, Professore Associato di Economia Aziendale, Università degli Studi di Verona, Alessandro Mazzetti, Partner PwC Italia

Top 500 Verona 2022 è realizzato grazie al contributo del Main Partner Banco BPM, dei Gold Partner Agsm Aim, Bergen srl, BUGNION SpA- Consulenti in Proprietà Intellettuale, Cassiopea, Distributori Al Risparmio, Intra Group, Nova Systems Industria e Vicentini – Gruppo Eurocar Italia.
Top 500 Vicenza 2022 è realizzato grazie al contributo del Main Partner Banco BPM, dei Gold Partner Agsm Aim, Compressori Veneta e dei Silver Partner Athena, Attiva S.p.A, Autovega Degrocar Mitsubishi Italia, Gruppo Battistolli, InKlima S.R.L., Mec Man, Trasporti Nanto, Trevi Benne, Tecno Crane e UM TOOLS srl.
Top 500 Brescia 2022 è stato realizzato con il patrocinio di Confindustria Brescia e grazie al contributo del Main Partner Banca Valsabbina e dei Partner Camozzi Group, Gfinance e Giambarini Group.
Media Partner dei tre eventi: ANSA

Condividi